Ci siamo! Venerdì 21 agosto alle ore 21 allo Stadion Köln di Colonia andrà di scena la finale di Europa League Siviglia-Inter. Si scontrano due tra le formazioni che si sono maggiormente aggiudicate questa manifestazione, tenendo conto le vittorie della Coppa UEFA, da cui è nata l’attuale Europa League. Il Siviglia ha vinto 5 edizioni, primatista assoluto: nel 2006, 2007, 2014, 2015, 2016. L’Inter tre edizioni negli anni novanta: 1991, 1994 e 1998, nella sfida tutta italiana contro la Lazio.

Qui Siviglia

Lopetegui si affida al consueto 4-3-3: attaccante centrale sarà En Nesyri, con ai lati gli ex milanisti Ocampos e Suso. A centrocampo ci sarà una vecchia conoscenza nerazzurra come Banega, insieme a Fernando e Jordan. Davanti al portiere Bounou, i centrali Diego Carlos e Koundé, con i terzini Reguilon e Jesus Navas.

Qui Inter

Conte, alla sua prima finale europea da allenatore, si affida ai gemelli del gol di questa stagione nerazzurra Lukaku e Lautaro. Nei tre di difesa ci saranno i confermati Godin, De Vrij e il giovane Bastone. Conferme anche per il centrocampo che ha ben fatto in semifinale con D’Ambrosio e Young sugli esterni, Brozovic in regia, con Barella e Gagliardini ai lati.

Probabili formazioni

SIVIGLIA (4-3-3): Bounou; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilón; Banega, Fernando, Jordán; Ocampos, En-Nesyri, Suso. Allenatore, Lopetegui

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore, Conte.

Dove vederla

Siviglia-Inter è un’esclusiva Sky. La gara sarà trasmessa sui canali 201, 203 e 251 del satellite e 482 del digitale terrestre. La partita sarà in chiaro su TV8, canale di proprietà Sky. Inoltre per chi volesse seguire la sfida in streaming è possibile farlo con le app per abbonati Sky go e Now Tv.