Riflettori accesi questa sera sulla sfida di Europa League tra Shamrock Rovers Milan valevole per il secondo turno di qualificazioni. Il Milan è arrivato in Irlanda con la giusta determinazione, voglioso di vincere la prima gara dopo oltre 600 giorni di astinenza forzata dalle coppe europee. Una gara secca, da dentro o fuori, che può nascondere delle insidie legate al fatto che lo Shamrock è decisamente più in condizione avendo già iniziato da tempo il campionato.

Ibrahimovic ci sarà

La nota positiva è senz’altro il rientro di Zlatan Ibrahimovic che dovrebbe avere recuperato del tutto dall’infortunio alla gamba destra. Il reparto offensivo, a parte lo svedese, è in netta emergenza considerata la squalifica di Ante Rebic e la quarantena di Leao. In panchina il giovanissimo Lorenzo Colombo che tanto bene ha fatto durante le amichevoli estive.

Le formazioni

Shamrock Rovers (3-4-3): Mannus, O’Brien,Lopes, Grace, Finn, McEneff, O’Neill, Lafferty, Byrne, Greene, Burke.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma, Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez, Kessiè, Bennacer, Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers, Ibrahimovic.