Giovedì 12 alle 18.55 la Lazio, quasi probabilmente, chiuderà la propria avventura Europea sul campo Roazhon Park di Rennes . Una qualficazione messa a repentaglio da qualche distrazione di troppo dagli uomini di Inzaghi che stanno volando in campionato. Non tutto è completamente perso, però. L’ardua impresa avrebbe bisogno di una vittoria dei biancocelesti in casa del Rennes e di una contestuale affermazione del Celtic, già qualificato in Romania contro il Cluji in piena corsa.

Qui Rennes

I francesi fuori da ogni possibilità di qualificazione punterà ad un ampio turnover con la volontà però di regalare ai propri tifosi la prima soddisfazione in ambito europeo. Il modulo sarà il 4-4-2 quello attuato dall’emergente Stephan che in patria sta facendo ottime cose. In avanti la coppia Guitane-Siebatcheu. In difesa sulle fasce Boey a destra e Maoauassa a sinistra, centrali Gnanon e Nyamsi. A centrocampo da destra verso sinistra Tait, Buorigeaud, Siliki, Del Castillo. Nyang dovrebbe essere in panchina.

Qui Lazio

Ampi cambi per Inzaghi, in vista della delicatissima sfida in casa del Cagliari. In porta potrebbe rivedersi Proto, mentre il terzetto difensivo con tutta probabilità sarà formato da Bastos, Vavro e Acerbi. Lazzari dovrebbe essere confermato sull’esterno destro. A centrocampo si rivedranno sicuramente Cataldi e Parolo insieme a uno tra Milinkovic e Luis Alberto. Jony verrà rilanciato a sinistra, mentre in attacco tornerà Caicedo dal primo minuto. Con lui più Correa di Immobile.

Probabili formazioni

RENNES (4-4-2): Mendy; Boey, Gnagnon, Nyamsi, Maouassa; Tait, Buorigeaud, Siliki, Del Castillo; Guitane, Siebatcheu. Allenatore, Stephan.

LAZIO (3-5-2): Proto; Bastos, Vavro, Acerbi; Lazzari, Parolo, Cataldi, Milinkovic, Jony; Correa, Caicedo. Allenatore, Inzaghi.

Dove vederla

La partita Rennes-Lazio di giovedi 12 delle 18.55 è un’esclusiva Sky, canali 201 e 253 del satellite e 472 del digitale terrestre. Inoltre per gli abbonati ai servizi la sfida è visbile in streaming attraverso le applicazioni Sky go e Now Tv.