Andata degli ottavi di finale d’Europa League: nel dettaglio, presentazione del match e formazioni ufficiali diramate dai tecnici, poco fa.

Si alza il sipario sul teatro dei sogni: l’Old Trafford di Manchester. Uno stadio che rievoca ricordi celestiali al Diavolo, nel quale si sono scritte pagine indelebili di storia e inscenati i canovacci più esaltanti dell’avvincente romanzo rossonero.

La malefica urna di Nyon, ha messo a confronto le ambizioni di un Diavolo, quello rossonero, chiamato a riscattare l’eterna condanna europea degli ultimi anni, contrapposto ad una delle compagini più accreditate alla vittoria finale: I Red Devils d’Inghilterra.

Sfida con rintocchi d’inno della Champions, quella stessa coppa le cui grandi orecchie attirano entrambe le squadre in questo finale di stagione; l’Europa League, in questo senso, rappresenta un altro viatico per raggiungere le più importanti strade del Vecchio Continente nella stagione che verrà.

Due bande costrette a riorganizzare le proprie orchestre, considerando le tante defezioni di formazione alle quali entrambe dovranno far fronte, per decretare la supremazia degli inferi nei 180 minuti che precedono i quarti di finale della competizione.

Manchester Utd-Milan, le ultime dall’inferno: le formazioni ufficiali

Ecco, nel dettaglio, le formazioni ufficiali diramate dai tecnici, poco fa:

Manchester Utd (4-2-3-1): Henderson; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Telles; McTominay, Matic; James, Bruno Fernandes, Greenwood; Martial. A disposizione: Grant, Bishop, Lindelof, Shaw, Tuanzebe, Williams, Fred, Amad, Shoretire. Allenatore: Ole Gunnar Solskjaer

Milan (4-2-3-1): G.Donnarumma; Calabria, Tomori, Kjaer, Dalot; Kessie, Meitè; Saelemaekers, Diaz, Krunic; Leao. A disposizione: Tatarusanu, Gabbia, Kalulu, Tonali, Castillejo, Tonin. Allenatore: Stefano Pioli