Giovedì 26 novembre andrà in scena la sfida tra Lille Milan, fischio d’inizio alle ore 18,55. È proprio nella gara d’andata contro i francesi che i rossoneri hanno subìto la prima sconfitta dopo un filotto importante di risultati utili consecutivi, la squadra di Pioli arriva però galvanizzata dall’ottima prestazione contro il Napoli che gli ha permesso di mantenere il primato in classifica.

Di fronte i rossoneri troveranno il Lille, una squadra che sta battagliando con il Psg per la vetta del campionato francese ed è prima nel proprio girone di Europa League, proprio davanti al Milan.

Attenzione a Yazici

Il Milan dovrà prestare attenzione al mattatore della partita di andata Yazici, per lui ovviamente un posto da titolare nel 4-4-1-1 di Galtier. Davanti all’estremo difensore Maignan spazio a Celik e Bradaric sulle corsie esterne, centrali Fonte e Botman. A centrocampo le chiavi della regia saranno affidate a Renato Sanches affiancato da Ikoné oltre che da Xeka e Bamba. In attacco David verrà schierato unica punta.

Pesa l’assenza di Ibra

Il Milan dovrà fare a meno di Ibrahimovic, per lui infortunio al flessore. Al suo posto sarà Rebic il terminale offensivo con Diaz, Calhanoglu e Castillejo a supporto. Sulla linea mediana spazio a Kessiè e Tonali che permetterà a Bennacer di rifiatare in vista della gara contro la Fiorentina. Difesa a quattro schierata con Dalot e Theo Hernández sulle fasce, centrali Kjaer e Romagnoli.

Le formazioni

Lille (4-4-1-1): Maignan, Celik, Fonte, Botman, Bradaric, Ikoné, Renato Sanches, Xeka, Bamba, Yazici, David. Allenatore: Galtier.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessiè, Tonali, Castillejo, Calhanoglu, Brahim Diaz, Rebic. Allenatore: Bonera.

Dove vederla

La gara tra Lille e Milan sarà visibile su Sky ai canali Sky Sport Uno e Sky Sport. Sarà possibile per gli abbonati come di consueto seguire la sfida in streaming tramite SkyGo Now Tv direttamente su tablet, pc e smartphone.