All’Olimpico per la seconda giornata di Europa League la Lazio affronta il Rennes. Sfida già decisiva per gli uomini di Inzaghi che dopo la sconfitta in casa del Cluj devono assolutamente portare a casa i tre punti per non veder già in pericolo la qualificazione alla fase successiva. Il Rennes, guidato da Niang, con notevole esperienza di Serie A con Milan e Toro, è forse la squadra più inisdiosa del girone, che nel primo turno ha pareggiato in casa 1-1 col Celtic. Ad arbitrare la gara di giovedì 3 delle ore 21 l’ucraino Boiko.

Qui Lazio

In casa biancoazzurra è di oggi l’ufficialità del rinnovo di Caicedo fino al 2022 che farà coppia col figliol prodigo Immobile in attacco. Altra chance per Vavro nei tre di difesa insieme all’insostituibile Acerbi e Bastos. Lazzari agirà sulla destra Jony giocherà sulla sinistra. Milinkovic Savic, Parolo e Berisha saranno i tre di centrocampo.

Qui Rennes

Per l’allenatore Stephan classico modulo 4-4-2. In porta c’è Mendy, la linea a quattro da destra verso sinistra sarà composta da Traore, Gnagnon, Da Silva e Morel. La cabina di regia sarà in mano a Grenier su cui aveva puntato i fari di mercato anche Pradè della Fiorentina. In avanti, come detto, Niang e il nuovo talento ex Sporting Lisbona Raphinha.

Probabili formazioni

Lazio (3-5-2): Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Berisha, Jony; Caicedo, Immobile. Allenatore, Inzaghi.

Rennes (4-4-2): Mendy; Traore, Gnagnon, Da Silva, Morel; Bourigeuad, Grenier, Martin, Tait; Raphinha, Niang. Allenatore, Stephan.

Dove vederla

La partita dell’Olimpico delle ore 21 sarà trasmessa in chiaro su TV8, canale della piattaforma Sky, che trasmettera la sfida per i propri abbonati sul canale 201 del satellite e 472 del digitale terrestre. Inoltre per gli abbonati è posssibile seguire la gara in streaming su Sky go e Now Tv.