La sfortunata sconfitta per 1-0 contro il Galatasaray ha complicato un po’ i piani dei biancocelesti, ma la Lazio ha intenzione di cambiare rotta.

Qui Lazio

Lazio

Dopo il trionfo nel derby della capitale, la Lazio di Maurizio Sarri deve rialzare la testa anche in Europa League ed è chiamata a farla già a partire dalla sfida di questa sera all’Olimpico contro la Lokomotiv Mosca. Mau non è mai stato un amante del turnover, ma stasera darà chances in ogni reparto a chi finora ha trovato meno spazio dal primo minuto. Occhi puntati sul giovane Raul Moro da cui tutti si aspettano molto dopo un grande anno in primavera la scorsa stagione. Strakosha è il portiere di coppa e stasera tornerà a difendere i pali della Lazio. Leiva dovrebbe riposare così come Milinkovic e spazio a Cataldi e Akpa Akpro. Torna Lazzari in difesa.

Qui Lokomotiv

La squadra di Marko Nikolic ha cominciato il percorso europeo con un pareggio per 1-1 nel finale contro il Marsiglia, dunque può essere una mina vagante per questa Lazio. Il tecnico serbo punterà sui suoi giocatori chiave per il match all’Olimpico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>Consigli Fantacalcio settima giornata, chi schierare: difensori top e flop

Le probabili

Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz felipe, Acerbi, Hysaj; Akpa-Akpro, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Moro. All. Sarri

Lokomotiv Mosca (4-3-1-2): Guilherme; Zhivoglyadov, Barinov, Pablo, Silyanov; Beka, Maradishvili, Kulikov; Zhemaletdinov; Smolov, Kerk. All. Nikolic

I precedenti

Lazio e Lokomotiv Mosca hanno un doppio precedente nella semifinale di Coppa delle Coppe del 1998/99; due pareggi ma i biancocelesti passarono il turno grazie ai gol in trasferta.

Dove vederla

Il match dell’Olimpico sarà visibile sui canali di Sky, sull’app di Dazn e sui canali della Serie A nel Pallone con la cronaca di Davide Tafuro e Cosimo De Bartolomeo.