Giovedì 7 alle ore 18.55 allo stadio Olimpico per la Lazio contro il Celtic è una sfida da dentro o fuori. Nella quarta giornata del Gruppo E per gli uomini di Inzaghi, tardati a solo 3 punti in classifica, sarà necessario battere gli scozzesi per tornare in pista per il passaggio al turno successivo. Le ottime prestazioni di Immobile e soci nelle ultime di campionato lasciano bene sperare. Arbitro della sfida il tedesco Stieler.

Qui Lazio

Inzaghi propone anche in Europa il proprio modulo ormai classico, il 3-5-2. In difesa confermato Acerbi, lottano per due maglie Luiz Felipe, Patric, Vavro e Bastos. A centrocampo Parolo potrebbe fare rifiatare Leiva, mentre sulla destra sarà confermato Lazzari. A sinistra probabilmente verrà data una chanche a Jony. In avanti certo del posto Correa, mentre visti gli acciacchi sia di Immobile che Caceido potrebbe essere ancora l’italiano titolare.

Qui Celtic

Il tecnico Lennon sicuramente partirà con la linea a quattro in difesa: a destra Frimpong e sinistra Taylor. Al centro Jullien, in rete all’andata e Ajer. In attacco ci sarà Edouard, supportato da una linea di tre trequartisti: Forrest, Rogic, Elyounoussi. A centrocampo a schermo della difesa e pronti a rilanciare l’azion Brown e McGregor.

Probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Vavro, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Correa, Immobile.  Allenatore, Inzaghi.

CELTIC (4-2-3-1): Forster; Frimpong, Jullien, Ajer, Taylor; Brown, McGregor; Forrest, Rogic, Elyounoussi; Edouard.  Allenatore, Lennon.

Dove vederla

La gara dell’Olimpico delle ore 18.55 sarà un’esclusiva Sky, canali 201 e 252 del satellite e 482 del digitale terrestre. Inoltre la partita è visibile in streaming per chi è abbonato ai servizi con le applicazioni Sky Go e Now Tv.