Prima giornata di europa league e debutto in casa per la lazio di simone inzaghi,ore 18.55,sicuramente contro l’apollon limassol dovrebbe,almeno sulla carta, essere la partita piu abbordabile del girone,quindi appuntamento da non fallire per i biancocelesti,a maggior ragione in casa. Ciprioti da non sottovalutere visto che hanno eliminato il basilea nel turno che precede i gironi.

Come arriva la lazio

Ampio turnover per la lazio. Simone Inzaghi pensa a cambiare una buona fetta dell’undici titolare visto ad Empoli.

In porta Proto sostituirà Strakosha mentre in difesa visto l’infortunio di Radu, starà fuori almeno 20 giorni, Caceres andrà sul centro sinistra e ballottaggio tra Bastos e Wallace sul centro destra vista la probabile conferma di acerbi al centro.

A centrocampo probabile rivoluzione totale, Basta e Durmisi dovrebbero occupare le fasce con Badelj a far rifiatare Leiva con ai fianchi i giovani Murgia e Cataldi,con Parolo e Milinkovic pronti a subentrare. Sulla trequarti conferma  per Luis Alberto vista la squalifica di Correa,a supporto di Caicedo,con Immobile in panchina.

Come arriva l’Apollon Limassol

La squadra cipriota non farà tanti cambi rispetto all’undici titolare,essendo la cenerentola di questo girone non puó concedere nulla agli avversari.

Gli uomini di Augoustì arrivano a roma pronti a dare battaglia e si dichiarano pronti a dare filo da torcere alle altre squadre del girone sicuramente piu blasonate. Ecco i convocati:

Portieri: Kissas, Papastylianou, Vale

Difensori: Kyriakou, Ouedraogo, Joao Pedro, Roberge, Soumah, Stylianou Vasileiou, Yuste

Centrocampisti: Bru, Karayol, Markovic, Sachetti, Spoljaric

Attaccanti: Maglica, Papoulis, Pereyra, Psychas, Sardinero, Schembri, Zelaya

Le probabili formazioni

Lazio (3-5-2): Proto; Wallace, Acerbi, Caceres; Basta, Cataldi, Badelj, Murgia, Durmisi; Correa, Caicedo. All. Simone Inzaghi

Apollon Limassol (4-3-3): Bruno Vale; Vasiliou, Roberge, Hector Yuste, Joao Pedro; Kyriakou, Sachetti, Pereyra; Schembri, Papoulis, Maglica. All. Sofronis Augousti

Arbitro: Aliyar Aghayev (Azerbaijan)

Dove vederla

La partita verrà trasmessa da sky sport