Giovedì 12 alle ore 21 è in programma l’andata degli ottavi di Europa League Inter-Getafe. Dall’ultimo Decreto del Governo vi è data disponibilità di giocare al Mezza la sfida di questa competizione europea, naturalmente a porte chiuse. Sono comunque giorni febbrili con la situazione purtroppo in continua evoluzione vista l’emergenza Covid-19. Sino a ieri sera c’era qualche dubbio che il Getafe partisse in direzione Italia o che la gara si disputasse in campo neutro. Ad ora, tutto sembra scongiurato.

Qui Inter

Conte per la gara di Coppa potrebbe tornare alla difesa  a 4, con D’Ambrosio e Young sulle fasce e Godin e Rannocchia centrali. A centrocampo c’è l’intenzione di dare una maglia da titolare ad Eriksen che giocherà dietro le punte Lukaku e Sanchez, al posto di un Lautaro apparso stanco. A centrocampo possibili maglie per Valero e Gagliardini.

Qui Getafe

Il tecnico del Getafe Bordalas si affida al 4-4-2: in difesa davanti al portiere Soria, ci saranno Suarez e Miramontes sulle fasce e Dakoman e Etxeita centrali. A centrocampo gli esterni saranno Nyom e Kenedy mentre in mediana giostreranno Arambarri e Maksimovic. La coppia d’attacco sarà composta da Angel e Mata.

Probabili formazioni

Inter (4-3-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, Godin, Ranocchia, Young; Barella, Borja Valero, Gagliardini ; Eriksen; Lukaku, Sanchez. Allenatore, Conte.

Getafe (4-4-2): Soria; Suarez, Dakonam, Etxeita, Miramontes; Nyom, Arambarri, Maksimovic, Kenedy; Angel, Mata. Allenatore, Bordalas.

Dove vederla

Inter-Getafe sarà trasmessa in esclusiva su Sky, canale 201 del satellite e 472 del digitale terrestre. Inoltre per gli abbonati ai servizi la partita è disponibile anche in streaming con le applicazioni SkyGo e Now Tv.