Mercoledì 5 agosto alle ore 21 torna l’Europa League con Inter-Getafe, ottavo di finale che si disputerà in gara unica alla Veltins-Arena di Gelsenkirchen, in Germania, dove poi si giocheranno le final eight per assegnare la coppa in questa stagione segnata dal Covid. Vedremo le reazioni in casa Inter dopo lo sfogo del tecnico Conte, parole che hanno portato ad una telefonata con la Proprieta Suning, chiarimenti pubblici ci saranno dopo la competizione europea.

Qui Inter

Conte, cui ieri è arrivato l’accordo col Manchester per Sanchez, sarà un giocatore interista per i prossimi tre anni, ha il dubbio tra il cileno e Lautaro per affiancare Lukaku. In difesa dubbio Bastoni-Godin con l’italiano favorito. In mediana confermati Brozovic e Barella, sulla fascia destra torna titolare Candreva mentre a sinistra Young, Borja Valero sulla trequarti.

Qui Getafe

Il Getafe, il cui campionato è finito 15 giorni fa, va verso il 4-4-2 con Sorìa in porta, Etxeita e Djene al centro della difesa. I terzini dovrebbero essere Suarez e Mathías Olivera. In mezzo al campo Maksimovic e Arambarri con Nyom e l’ex Barça Cucurella esterni. Hugo Duro e Mata coppia d’attacco.

Probabili formazioni

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; B. Valero; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore, Conte.

GETAFE (4-4-2): Sorìa; Suarez, Etxeita, Djené, M. Olivera; Nyom, Maksimovic, Arambarri, Cucurella; Hugo Duro, Mata. Allenatore, Bordalàs.

Dove vederla

Inter-Getafe è un’esclusiva Sky, trasmessa sul canale 201 del satellite e 482 del digitale terrestre. Inoltre è possibile seguirla in streaming con le app per abbonati Sky go e Now tv.