Alle 13, a Nyon, Inter e Roma hanno conosciuto il proprio futuro in Europa League. Oggi si è svolto il sorteggio della seconda massima competizione europea per club, con i nerazzurri nei sedicesimi di finale sfideranno il Ludogorets, mentre i giallorossi se la vedranno con il Gent. I due club italiani posso davvero tirare un sospiro di sollievo visto le squadre che si trovavano nell’urna.

Le gare di andata si disputeranno giovedì 20 febbraio, quelle di ritorno giovedì 27 febbraio. Le teste di serie giocheranno il ritorno in casa.

PRIMA FASCIA: Siviglia, Celtic, Espanyol, Inter, Ajax, Salisburgo, Bayer Leverkusen, Malmo, Basilea, LASK, Arsenal, Porto, Gent, Istanbul, Braga, Manchester United.

SECONDA FASCIA: APOEL, AZ Alkmaar, Shakhtar, Club Brugge, Olympiacos, Benfica, Copenaghen, Getafe, Sporting, Cluj, Eintracht, Rangers, Ludogorets, Wolfsburg, Roma, Wolverhampton.

Gli accoppiamenti

Wolverhampton-Espanyol
Sporting Lisbona-Istanbul Basaksehir
Getafe-Ajax
Bayer Leverkusen-Porto
Copenaghen-Celtic
Apoel Nicosia-Basilea
Cluj-Siviglia
Olympiacos-Arsenal
AZ Alkmaar-Lask
Bruges-Manchester United
Ludogorets-Inter
Eintracht-RB Salisburgo
Shakhtar-Benfica
Wolfsburg-Malmo
Roma-Gent
Rangers-Sporting Braga