Tempo di sorteggi anche per l’Europa League che, così come la Champions League, si concluderà con una Final Eight in gare uniche valide per quarti di finale, semifinali e finale.

Le squadre ancora in corsa giocheranno le partite in Germania dal 10 al 21 agosto. Restano prima da disputare ancora alcune gare di ritorno valide per gli ottavi di finale: Copenhagen-Istanbul BB, Basilea-Eintracht, Manchester United-LASK Linz, Wolverhampton-Olympiacos, Bayer Leverkusen-Rangers e Shakhtar-Wolfsburg.

Le gare degli ottavi di finale che coinvolgono le due italiane, Inter-Getafe e Roma-Siviglia si giocheranno invece in gara secca.

Le gare degli ottavi di finale che coinvolgono le due italiane, InterGetafe e RomaSiviglia si giocheranno invece in gara secca.

In caso di passaggio del turno l’Inter affronterà la vincente di Bayer Leverkusen-Rangers, mentre la Roma affronterà una tra Wolverhampton Olympiacos.

In semifinale invece la Roma potrebbe affrontare il Manchester United. Evitato il Derby italiano: nerazzurri e giallorossi non si incroceranno sicuramente prima dell’eventuale finale.

Il sorteggio

GLI OTTAVI DI FINALE

Copenhagen-Istanbul BB (and. 0-1)

Basilea-Eintracht (and. 3-0)

Manchester United-LASK Linz (and. 5-0)

Wolverhampton-Olympiacos (and. 1-1)

Bayer Leverkusen-Rangers (and. 3-1)

Shakhtar-Wolfsburg (and. 2-1)

Inter-Getafe (gara secca)

Siviglia-Roma (gara secca)

QUARTI DI FINALE

1. Shakhtar/Wolfsburg-Basilea/Eintracht

2. Manchester United/LASK Linz-Copenhagen/Istanbul BB

3. Inter/Getafe-Bayer Leverkusen/Rangers

4. Roma/Siviglia-Wolverhampton/Olympiacos

SEMIFINALI

Vincente gara 1-Vincente gara 3

Vincente gara 2-Vincente gara 4

CALENDARIO FINAL EIGHT

10–11 agosto: quarti di finale (Colonia, Duisburg, Düsseldorf, Gelsenkirchen)
16–17 agosto: semifinale (Germania, città da definire)
21 agosto: finale (Colonia)