Si torna subito in campo, con un Europa League da portare avanti per non fallire ogni obiettivo stagionale per quanto riguarda l’Inter e per coronare una stagione finora ottima per i tedeschi.

Qui Inter

Dopo Cagliari, Spalletti non può permettersi passi falsi. L’ imperativo è non perdere, il pareggio non sarebbe una catastrofe, avendo a disposizione il ritorno in casa. Spalletti si affiderà quindi ai migliori, seppur non possa fare affidamento al proprio bomber Icardi, ancora lontano dalla riappacificazione con spogliatoio e società. Il peso dell’attacco sarà ancora una volta sulle spalle di Lautaro. In difesa potrebbe vedersi Cedric al posto di D’Ambrosio ; confermato il duo Brozovic- Vecino davanti alla difesa e il terzetto Politano- Nainggoolan- Perisic.

Qui Eintracht

L’ Eintracht è in un ottimo momento di forma ( 7 punti nelle ultime 3 giornate di Bundesliga), a conferma della stagione che stanno disputando i tedeschi. Solito modulo 3-4-1-2 con il temibile duo JovicHaller davanti. Defezione dell’ultima ora dovrebbe essere Rebic, per il resto la formazione che metterà in campo Hutter dovrebbe essere la solita.

Probabili formazioni

Eintracht (3-4-1-2) Trapp; Ndicka, Abraham, Hinteregger; Da Costa, Rode, Hasebe, Kostic ; Gacinovic; Haller, Jovic.

Inter (4-3-3) Handanovic; Cedric, Miranda, Skriniar, Asamoah ; Vecino Brozovic ; Politano, Nainggolan, Perisic, Martinez.

Precedenti

Non ci sono precedenti : si tratta della prima volta che le due squadre si affrontano.

Dove vederla

Il match si svolgerà giovedi 7 Marzo alle ore 18.55. La partita sarà trasmessa su Sky.