La notizia era nell’aria, ma è arrivata l’ufficialità: Inter-Ludogorets si giocherà a porte chiuse sulle disposizioni dell’emergenza Coronavirus circolata in Italia in questi ultimi giorni. L’annuncio ufficiale è arrivato tramite un comunicato del club bulgaro.

L’UEFA ha confermato tramite i canali del Ludogorets la notizia: il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League verrà giocato in un San Siro completamente senza spettatori. E’ questa la misura presa dalle autorità per bloccare il rischio dei contagi senza però fermare la competizione europea.