La Nazionale Italiana di Roberto Mancini è pronta a scendere in campo contro l’Austria in occasione del match valido per gli Ottavi di Finale di Euro 2020. La partita, ricordiamo, è in programma sabato 26 giugno alle ore 21 allo stadio di Wembley. Ecco quanto dichiarato da Leonardo Bonucci alla vigilia della partita.

Le parole di Bonucci

Intervenuto in conferenza stampa, Bonucci ha dichiarato: “Inginocchiarsi per il Black Lives Matter? Abbiamo una riunione quando rientriamo in hotel e decideremo tutti insieme come squadra cosa fare domani”. Sulla partita: “È  una vigilia come tutte le altre, giocheremo una partita molto importante contro una squadra difficile da affrontare. C’è un bel clima dentro lo spogliatoio tra di noi e questa è la cosa più importante“. Per poi aggiungere: “Non abbiamo mai detto di sentirci superiori a nessuno. La strada intrapresa con Mancini è quella giusta, ma se abbassiamo l’attenzione, il sacrificio, la voglia di giocare senza e con la palla diventiamo una squadra normale. L’elemento fondamentale è il gruppo: l’uno più uno che non fa una somma ma un uno più grande”.

Le ultime

“Da parte della squadra non ci è arrivata alcuna richiesta o segnalazione di volontà di inginocchiarsi domani prima della sfida contro l’Austria“, ha dichiarato all’ANSA una fonte dirigenziale della Nazionale italiana all’Europeo.

“Ma – aggiunge – se troveremo nel prosieguo una squadra che ha questa volontà, il gruppo degli azzurri si unirà per solidarietà e sensibilità, pur mantenendo la convinzione che la lotta al razzismo vada combattuta in un altro modo”.