Il 30 agosto a Montecarlo si svolgerà il sorteggio dove si decideranno i gironi, la finale sarà a Madrid il 1 giugno 2019.

Alle 26 squadre che accedono direttamente alla fase a gironi col nuovo sistema della competizione, si aggiungeranno le sei vincitrici degli spareggi del 21/22 e 28/29 agosto.
Le squadre verranno suddivise in quattro fasce.

In prima fascia ci saranno i campioni in carica, i vincitori della UEFA Europa League e i campioni delle sei federazioni ai primi posti nel ranking.
Le restanti squadre verranno suddivise dalla seconda alla quarta fascia in base al ranking club per coefficienti.

Il sorteggio stabilirà inoltre i gironi per il percorso UEFA Champions League della UEFA Youth League.

Prima fascia 
Real Madrid (ESP, detentori)
Atlético Madrid (ESP)
Barcellona (ESP)
Bayern München (GER)
Manchester City (ENG)
Juventus (ITA)
Paris Saint-Germain (FRA)
Lokomotiv Moskva (RUS)

Le altre qualificate di diritto e i rispettivi coefficienti

Borussia Dortmund (GER) 89.000 
Porto (POR) 86.000
Manchester United (ENG) 82.000 
Shakhtar Donetsk (UKR) 81.000
Napoli (ITA) 78.000
Tottenham Hotspur (ENG) 67.000 
Roma (ITA) 64.000
Liverpool (ENG) 62.000
Schalke (GER) 62.000
Lyon (FRA) 59.500 
Monaco (FRA) 57.000 
CSKA Moskva (RUS) 45.000
Valencia (ESP) 36.000 
Viktoria Plzeň (CZE) 33.000
Club Brugge (BEL) 29.500
Galatasaray (TUR) 29.500
Inter (ITA) 16.000
Hoffenheim (GER) 14.285

Il calendario della stagione:

18/19 settembre: fase a gironi, prima giornata
2/3 ottobre: fase a gironi, seconda giornata
23/24 ottobre: fase a gironi, terza giornata
6/7 novembre: fase a gironi, quarta giornata
27/28 novembre: fase a gironi, quinta giornata
11/12 dicembre: fase a gironi, sesta giornata

17 dicembre: sorteggio ottavi di finale
12/13/19/20 febbraio: ottavi di finale, andata
5/6/12/13 marzo: ottavi di finale, ritorno

15 marzo: sorteggio quarti di finale
9/10 aprile: quarti di finale, andata
16/17 aprile: quarti di finale, ritorno

19 aprile: sorteggio semifinale
30 aprile/1 maggio: semifinali, andata
7/8 maggio: semifinali, ritorno

Sabato 1 giugno: finale – Estadio Metropolitano, Madrid

Di seguito le quattro fasce, con l’asterisco le migliori 6 squadre (in base al ranking Uefa) che possono arrivare da preliminari e playoff, naturalmente secondo gli addetti ai lavori.

PRIMA FASCIA — Real Madrid, Atletico, Barcellona, Bayern, Manchester City, JUVENTUS, Psg, Lokomotiv Mosca

SECONDA FASCIA — Borussia Dortmund, Porto, Manchester United, Shakhtar, Benfica*, Napoli, Basilea*, Tottenham

TERZA FASCIA — ROMA, Liverpool, Schalke, Lione, Monaco, Salisburgo*, Cska Mosca, Ludogorets*

QUARTA FASCIA — Psv*, Valencia, Viktoria Plzen, Celtic*, Bruges, Galatasaray, INTER, Hoffenheim