Martedì 16 Marzo torna la Champions League e lo fa con due match pieni di fascino. Uno di questi è proprio Real Madrid-Atalanta. All’andata, le Merengues hanno portato a casa il risultato grazie alla rete di Mendy nel finale. La Dea ha sete di vendetta, visto che il risultato è stato influenzato dall’ingiusta espulsione di Remo Freuler, che ha costretto i bergamaschi a giocare buona parte della gara in inferiorità numerica. La partita però potrebbe nascondere varie sorprese.

Qui Real Madrid

L’allenatore Zidane anche a questo giro si trova con molte assenze da gestire. A Marcelo, Carvajal, Militao, Odriozola e Mariano Diaz, si è aggiunto pure Eden Hazard, infortunatosi negli scorsi giorni alla caviglia. Nel classico 4-3-3 del tecnico transalpino, Courtois difenderà i pali, mentre Vazquez, Sergio Ramos, Varane e il match-winner dell’andata Mendy comporranno la retroguardia. A centrocampo il trio stellare sarà rappresentato da Kroos e Modric affiancati a Valverde, con Vinicius Jr. e Asensio come ali nel tridente completato da Benzema.

Qui Atalanta

Gasperini invece dovrà rinunciare ad Hateboer e Sutalo, indisponibili, e Freuler squalificato. A difendere i pali sarà ancora Sportiello, che si sta dimostrando molto affidabile, con Toloi, Djimsiti e Romero in difesa. Al fianco di De Roon vi sarà Pessina a sostituire l’assente elvetico, con Gosens e Maehle esterni. Sulla trequarti partirà un rinato Pasalic, che nello scorso turno di campionato ha messo a referto una doppietta, con il reparto offensivo composto dalla coppia colombiana Zapata-Muriel.

Probabili formazioni

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Vazquez, Sergio Ramos, Varane, Mendy; Kroos, Modric, Valverde; Vinicius Jr., Benzema, Asensio. Allenatore, Zidane.

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Djimsiti, Romero; Gosens, De Roon, Pessina, Maehle; Pasalic; Zapata, Muriel. Allenatore, Gasperini.

Dove vederla

Real Madrid-Atalanta sarà trasmessa da Sky sui canali 201 e 252 del satellite. Novità importante è il fatto che la partita sarà visibile in chiaro su Canale 5. Buona visione!