Dopo il successo in campionato per 3-0 contro l’Udinese il Napoli fa visita al PSG in occasione del terzo turno di Champions League. La squadra di Ancelotti si ritrova a compiere l’impresa dopo quella contro il Liverpool di Klopp in cui si imposero i partenopei per 1-0. Da questo momento in poi, considerando i successivi impegni in Europa, il Napoli sarà sempre tenuto a compiere in ogni occasioni una vera e propria impresa visto i prossimi scontri con PSG a Fuorigrotta e Liverpool in trasferta.

Napoli

Il Napoli in forma smagliante reduce in Europa dalla vittoria contro Liverpool dello scorso 3 ottobre e in campionato da 2 vittorie consecutive. Ancelotti ritrova tutti, tra i convocati ci sono oltre ai soliti anche Meret e Ghoulam ritornati recentemente a disposizione del mister, Insigne non convocato dopo l’impegno in nazionale in via precauzionale.

Fanno eccezione Ounas, Luperto e Verdi, infortunatosi durante lo scorso impegno in campionato.

Paris Saint Germain

I parigini reduci da un score imbarazzante in Ligue 1 di 10 vittorie consecutive, perdono all’esordio per 3-2 contro il Liverpool, per superare con una schiacciante vittoria per 6-1 la Stella Rossa. Tuchel dovrà fare i conti con qualche assenza, l’ultima in ordine di tempo è quella di Thiago Silva.

Il centrale ex Milan non sarà disponibile a causa di un infortunio, così come Dani Alves e Kurzawa. Ancora squalificato Buffon, che dovrà scontare la terza e ultima giornata di squalifica rimediata al Bernabeu nell’ultima gara giocata in Champions League con la maglia della Juventus. Recuperano invece Marco Verratti e Angel Di Maria, regolarmente presenti nell’ultimo allenamento e quindi disponibili per la sfida contro gli azzurri.

Le probabili formazioni

PSG (4-2-3-1): Areola; Meunier, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Rabiot, Verratti; Mbappé, Neymar, Di Maria; Cavani.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Insigne, Milik.

Dove vederla

La partita tra Paris Saint Germain e Napoli su satellite e fibra verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Arena (canale 204) e sul canale 253. Sul digitale terrestre la partita sarà visibile live in HD sul canale 384.