Juventus-Porto

Juventus-Porto è la gara di ritorno degli ottavi di Champions League. Si parte dal 2-1 ottenuto dai lusitani allo stadio Dragao. Allo Stadium i bianconeri hanno necessità di segnare almeno un gol, senza subirne. Andrea Pirlo recupera alcuni elementi importanti, per provare a superare il turno e portare la Vecchia Signora tra le prime otto squadre più forti d’Europa. Il Porto dovrebbe invece presentarsi praticamente al completo.

Juventus

I bianconeri potranno schierare Cuadrado, De Ligt e Bonucci. Recuperi importanti. Dovrebbero invece partire dalla panchina Chiellini e Arthur, che potrebbero essere impiegati a gara in corso. Dybala non c’è la farà e starà fuori, cosi come Rodrigo Betancurt. Cristiano Ronaldo torna invece dal primo minuto, per far coppia con Morata.

Porto

I lusitani giocheranno una partita intelligente, cercando di puntare sul palleggio. In avanti Marega e Taremi tenteranno di fare breccia nella retroguardia bianconera.

Juventus-Porto: le probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Rabiot, Ramsey; Morata, Cristiano Ronaldo.

PORTO (4-4-2): Marchesin; Manafà, Diogo Leite, Sarr, Zaidu; Otavio, Oliveira, Uribe, Diaz; Marega, Taremi.

Dove vederla

La partita sarà visibile, a partire dalle ore 20.45, in chiaro su canale 5. Possibile seguirla anche su Sky Sport, sua sup digitale terrestre che sul satellite. In streaming invece il match sarà visibile sull’app SkyGo e sulla piattaforma NowTv.