La partita di ritorno con il Lione sarà visibile a tutti gli italiani in chiaro. La Juventus in Champions, infatti, sarà trasmessa da Sky (titolare dei diritti) soltanto nella gara di andata.

Mediaset, infatti, ha fatto sapere che il match di ritorno verrà trasmessa sull’azienda del Biscione.

Canale 5 manderà nelle case degli amanti del calcio i 90′ decisivi che potrebbero valere l’accesso ai Quarti di finale per i bianconeri.

La Juventus e le altre italiane

Tra le squadre italiane qualificate agli ottavi di finale. La prima a scendere a scendere in campo è l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. A Bergamo ospita il Valencia nell’incontro di andata in programma il 19 febbraio (ritorno il 10 marzo al Mestalla). Un appuntamento storico per la formazione bergamasca.

Una settimana dopo tocca al Napoli e alla Juventus in Champions.

Il compito più arduo è quello che attende i partenopei, impegnati nel doppio confronto con il Barcellona (25 febbraio al San Paolo, 18 marzo al Camp Nou) mentre i bianconeri si troveranno di fronte un Lione “acciaccato” (26 febbraio in Francia, 17 marzo all’Allianz Stadium) e messo male in campionato (è sesto, fuori dalla zona Europa).

Il programma televisivo di Mediaset

La voce narrante in telecronaca delle partite della Juventus in Champions  e non solo sarà Pierluigi Pardo, con gli inviati di Mediaset che racconteranno anche cosa accade direttamente in campo.

Di seguito il programma completo:

martedì 18 febbraio, ore 21: Atletico Madrid-Liverpool
martedì 25 febbraio, ore 21: Napoli-Barcellona
martedì 10 marzo, ore 21: Valencia-Atalanta
martedì 17 marzo, ore 21: Juventus-Lione.