Martedì 1 ottobre alle ore 21 c’è l’esordio interno per questa annata della Champions per la Juventus di Sarri. A far visita all’Allianz Stadium ai bianconeri per la seconda giornata del gruppo D arriva il Bayer Leverkusen, sconfitto in casa nella prima giornata dal Lokomotiv Mosca. Ad arbitrare la sfida sarà lo scozzese William Collum.

Qui Juventus

Sarri per la gara di Coppa recupera Alex Sandro, assente con la SPAL per un lutto di famiglia. Quindi sarà lui ad occupare la corsia sinistra con Cuadrado a destra. Il dubbio più importante in questo momento per il tecnico è quello di individuare il compagno di CR7, Higuain appare in vantaggio nonostante l’ottimo momento di Dybala. Ramsey dovrebbe essere confermato sulla trequarti.

Qui Leverkusen

Il tecnico Bsz dovrebbe affidarsi all’abituale 3-4-2-1, con i tre difensori centrali Dragovic, Bender e Sinkraven, mentre a centrocampo sugli esterni agiranno Weiser e Volland. Punta centrale sarà l’argentino Alario, supportato sulla trequarti da Amiri e Havertz.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Higuain, Cristiano Ronaldo. Allenatore, Sarri.

Bayer Leverkusen (3-4-2-1): Hradecky; Dragovic, Bender, Sinkraven; Weiser, Baumgartlinger, Aranguiz, Volland; Amiri, Havertz; Alario. Allenatore, Bosz.

Dove vederla

La partita Juventus-Bayer Leverkusen sarà visibile sia in chiaro su Canale 5 che su Sky, canale 201 del satellite e 472 del digitale terrestre. Inoltre è possibile seguire in streaming la sfida sulla applicazione gratuita Mediaset play che su quelle per soli abbonati Sky go e Now Tv.