Tutto pronto per la Grande Notte domani a San Siro, alle ore 21 per l’Inter di Conte sfida da dentro o fuori contro il Barcellona, in palio ci sono gli ottavi di Champions, una vittoria per essere padroni del proprio destino, ma potrebbero essere sufficienti anche un pareggio o addirittura una sconfitta, l’importante è fare lo stesso risultato del Dortmund impegnato in casa con lo Slavia Praga. Sarà l’olandese Bjorn Kuip a dirigere l’incontro.

Qui Inter

Conte in conferenza ha annunciato che non ci saranno recuperi: quindi fuori Barella e Sensi, ai quali si è aggiunto anche Asamoah. A sinistra quindi dovrebbe esserci Biraghi mentre a destra giostrerà Candreva. Centrocampo vincolato dalle disponibilità, quindi ci saranno Brozovic, Vecino e Borja Valero. In avanti la coppia inossidabile Laurato-Lukaku. In difesa Conte punterà sull’esperienza di Godin.

Qui Barcellona

Valverde a differenza del collega può giostrare un turn over per i suoi giocatori avendo anche già raggiunta la qualificazione al prossimo turno. Davanti a Ter Stegen spazio a Lenglet e Umtiti, con Sergi Roberto a destra e Junior Firpo a sinistra. L’oggetto del desiderio contiano Vidal sarà in mediana. Messi potrebbe avere un turno di riposo, nel caso terzetto avanzato composto da Griezmann, Luis Suarez e Perez.

Probabili formazioni

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Borja Valero, Brozovic, Vecino, Biraghi; Martinez, Lukaku. Allenatore, Conte.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Lenglet, Umtiti, Junior Firpo;  De Jong, Sergio Busquets, Vidal; Carles Pérez, Suarez, Griezmann.
Allenatore, Valverde.

Dove vederla

La gara del Meazza sarà visibile in Tv in chiaro su Canale 5, mentre per gli abbonati Sky sul canale 201 del satellite e 472 del digitale terrestre. Possibile seguire in streaming la sfida con l’app gratuita Mediaset Play o in quelle per abbonati Sky Go e Now Tv.