CHAMPIONS LEAGUE- JUVENTUS

Il nuovo ranking UEFA per la distribuzione dei ricavi: Juventus al 7° posto

Dalla stagione 2018/19 viene introdotto un ulteriore e nuovo ranking UEFA in base alle prestazioni negli ultimi 10 anni, i cui coefficienti vengono utilizzati esclusivamente per la distribuzione di una parte dei ricavi delle competizioni per club.

Oltre ai punti accumulati negli ultimi 10 anni, il ranking prevede punti bonus per aver vinto la UEFA Champions League/Coppa dei Campioni, la UEFA Europa League/Coppa UEFA e la Coppa delle Coppe UEFA. In base a questi parametri viene compilata una classifica e l’importo totale di 585 milioni di euro viene diviso in ‘quote coefficiente’ del valore di 1,108 milioni di euro ciascuna. La squadra all’ultimo posto in classifica riceve una sola quota (1,108 milioni di euro). Per ogni posizione a salire viene aggiunta una quota: dunque, la prima squadra nel ranking riceve 32 quote (35,46 milioni di euro).
A guidare questa classifica è il Real Madrid, primo anche nel ranking UEFA per club, davanti a Barcellona e Bayern Monaco. Nella top 10, l’unica squadra italiana presente è la Juventus al settimo posto (unica italiana nella top 10 anche nel ranking UEFA per club, ma al quinto posto).

NB: Per determinare il numero di posti assegnati a ogni federazione (paese) nelle successive competizioni per club UEFA, vengono sempre usati i coefficienti dei club per federazioni che si basano sui risultati ottenuti dai club appartenenti a quella federazione nelle ultime cinque stagioni di UEFA Champions League e UEFA Europa League.

Il nuovo ranking per club per la distribuzione dei ricavi: la top 10

1. Real Madrid CF, 379.000 punti
2. FC Barcelona, 317.000
3. FC Bayern München, 297.000
4. Club Atlético de Madrid, 230.000
5. Manchester United FC, 220.000
6. Chelsea FC, 216.000
7. Juventus, 201.000
8. FC Porto, 195.000
9. Arsenal FC, 192.000
10. SL Benfica, 179.000

Le altre italiane in classifica nella top 50
16. AC Milan, 151.000
22. FC Internazionale Milano, 130.000
28. SSC Napoli, 113.000
32. AS Roma, 104.500
38. ACF Fiorentina, 85.000
44. SS Lazio, 72.000