Ronaldo

La Juventus è pronta a scendere in campo in vista del match di Champions League. Ecco quanto dichiarato in conferenza stampa alla vigilia del match Ferencvaros-Juventus dall’allenatore bianconero Andrea Pirlo e le formazioni ufficiali.

Le parole di Andrea Pirlo

Siamo qui per vincere. Abbiamo visto e studiato il Ferencváros, è una squadra che gioca con personalità e con buone trame di gioco, non meritava di perdere in quel modo (5-1) contro il Barcellona. Dispone di giocatori veloci e aggressivi”. Alla Puskas Arena ci sarà il pubblico, il 30 per cento della capienza dello stadio, che può contenere fino a 68mila spettatori, proprio come successo a Kiev. A tal proposito Pirlo ha affermato: “Scendere in campo con la gente sugli spalti ci condiziona in meglio. Il pubblico ti permette di sentire di più le sensazioni della partita, come le difficoltà o i rischi in fase difensiva”. Per quanto riguarda l’ultima partita di campionato contro lo Spezia ha poi aggiunto: “Domenica McKennie ha svolto lo stesso lavoro di Ramsey e Kulusevski in altre partite. Il nostro concetto di calcio non cambierà neanche domani”.

Le formazioni ufficiali

FERENCVAROS (4-3-3): Dibusz; Lovrencsics, Blazic, Dvali, Botka; Somalia, Kharatin, Siger; Zubkov, Isael, Nguen. All. Rebrov

 JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; Ramsey, Arthur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo