Mercoledì 19 alle ore 21 al Meazza torna il grande calcio della Champions: Atalanta-Valencia è l’andata degli ottavi di finale. Il sogno degli uomini di Gasperini continua e il sorteggio non è stato neanche così proibitivo mettendo di fronte una squadra esperta ma che attualmente è settima nella LIga spagnola. Ad arbitrare la gara sarà l’inglese Oliver, famoso per essere stato l’oggetto delle polemiche di Buffon al termine di Real Madrid-Juventus nell’aprile del 2018.

Qui Atalanta

Per Gasperini la rosa è praticamente al completo, tutti pronti dopo la vittoriosa sfida contro la Roma di sabato scorso. In avanti ancora fiduci al terzetto titolare Gomez, Ilicic e Zapata. Sugli esterni di centrocampo Goosens e Castagne, la coppia di mediani sarà quella titolare de Roon-Freuler. La linea difensiva davanti a Gollini vedrà Toloi, Palomino e Djimsiti.

Qui Valencia

Per il tecnico del Valencia qualche assente in più rispetto a Gasp: Celades non potrà contare su Florenzi, Rodrigo, Garay e Clissen. Celades non dovrebbe spostarsi dal modulo di riferimento 4-4-2. Davanti al portiere Juame, Wass e Gayà sugli esterni con Paulista e Diakhaby nel mezzo. Linea di centrocampo formata da Soler, Ferran Torres, Dani Parejo, Kondogbia. Coppia d’attacco Maxi Gomez e Guedes.

Probabili formazioni

ATALANTA(3-4-1-2): Gollini, Toloi, Palomino, Djimisti, Goosens, Dde Roon, Freuler, Castagne, Gomez, Ilicic, Zapata. Allenatore, Gasperini

VALENCIA(4-4-2): Jaume, Wass, Gabriel Paulista, Diakhaby, Gayà, Soler, Ferran Torres, Dani Parejo, Kondogbia, Maxi Gomez, Guedes. Allenatore, Celades.

Dove vederla

La partita sarà trasmessa in esclusiva da Sky, canale 201 del satellite e canali 472 e 482 del digitale terrestre. Inoltre per gli abbonati ai servizi è possibile vedere la partita in streaming attraverso le applicazioni Sky go e Now Tv.