L’Atalanta, alle porte della sfida con la Sampdoria, cercherà di ottenere una vittoria per arrivare al meglio della condizione nella partita di ritorno con il Real Madrid.

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico della Dea Gasperini, ha caricato la sua rosa, dimostrandosi fiducioso in una possibile rimonte. A molti potrebbe sembrare una follia, ma i bergamaschi ci hanno abituati ad imprese impensabili (basti vedere la qualificazione agli ottavi della scorsa Champions League, ottenuta nelle ultime tre giornate dei gironi).

Peccato per il gol subito nel finale. Lo 0-1 è un risultato difficile, ma possiamo prepararci nel modo migliore. Tutto quello che abbiamo, lo metteremo in campo“. Queste, come riportato da “Tuttomercatoweb.com”, sono le parole dell’allenatore nerazzurro.

Scontato dire che prima di pensare alla sfida “galattica”, gli orobici dovrebbero concentrarsi nel match contro i blucerchiati, visto che anche la Serie A deve rimanere uno degli obiettivi principali della società. Magari per parlare di scudetto è sempre presto, ma la qualificazione alla massima competizione europea, la terza di fila, sarebbe un altro grande traguardo, che permetterebbe agli uomini di Percassi di confermarsi tra i top a livello nazionale ed internazionale.