Spareggio che vale gli ottavi di Champions tra Ajax e Atalanta.

Il colpo di testa vincente di Romero ha dato nuova linfa sulle chance di qualificazione agli ottavi di Champions League dell’Atalanta: oltre ad evitare la sconfitta contro il Midtjylland, ha dato la possibilità di volare ad Amesterdam e giocare con due risultati su tre a disposizione.

L’ultima giornata della fase a gironi vede  la ‘Dea’ affrontare l’Ajax alla ‘Johan Cruijff Arena’ con un punto di vantaggio (8 a 7) sui ‘Lancieri’ per i nerazzurri, a cui basta un pareggio per qualificarsi come secondi del Gruppo D.

Ajax

Pe i lancieri brutte notizie dall’infermeria: nell’ultimo match di Eredivisie col Twente, l’infortunio rimediato da Lassina Traorè dovrebbe metterlo fuori dai giochi per la sfida con l’Atalanta. Potrebbe quindi esserci Tadic al centro.

Atalanta

L’Atalanta arriva al match riposata, dopo il rinvio della partita contro l’Udinese. Gian Piero Gasperini si presenterà con il solito 3-4-1-2. A centrocampo De Roon e Freuler dovrebbero comporre la mediana, mentre a sinistra potrebbe esserci Gosens, dopo essere risultato negativo all’ultimo tampone. Nel reparto avanzato spazio a Gomez ed Ilicic, che non erano stati convocati per il match di Udine.

Le probabili formazioni

AJAX (4-3-3): Onana; Klaiber, Schuurs, Blind, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Antony, Tadic, Promes.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, D. Zapata.

Dove vederla

Ajax-Atalanta sarà visibile in diretta tv su Sky ai canali Sky Sport Uno (numero 472 e 482 del digitale terrestre, 201 del satellite) e Sky Sport (numero 252 del satellite).

La visione in streaming sarà possibile per gli abbonati Sky grazie a Sky Go, tramite l’applicazione scaricabile su smatphone, tablet e pc. L’altra opzione è Now TV