Spagna e Portogallo si qualificano nel gruppo B della Coppa del Mondo, ma che fatica! Infatti le due squadre europee, che alla vigilia sembravano nettamente favorite, hanno raggiunto gli ottavi di finale soffrendo fino all’ultimo minuto, rischiando entrambe di essere estromesse anzitempo dal torneo russo.

Infatti il Portogallo, nonostante sia passato a fine primo tempo in vantaggio, al 45esimo con gran gol da fuori area di Quaresma, ha subito il ritorno dell’Iran che si concretizza solamente a fine partita con un rigore netto per fallo di mano in area, decretato solo dal VAR è realizzato da Ansarifard. l’Iran ha avuto addirittura la palla del vantaggio che però ha sprecato malamente. Partita che avrebbe potuto prendere una piega del tutto diversa se, sempre il VAR, avesse considerato il fallo di cr7 (gomitata) intenzionale e violento, ma non è stato così ed il campione portoghese se l’è cavata solamente con un ammonizione.

Anche la Spagna ha avuto il suo bel da fare con il Marocco che ormai era già stato eliminato. Ed invece succede quello che non ti aspetti: marocchini in vantaggio con Boutaib al 14esimo, anche se pareggia in 5 minuti con Isco, su assist di Iniesta. Ma comunque la Spagna non riesce ad allungare anzi, verso la fine del secondo tempo subisce il secondo vantaggio del Marocco con colpo di testa da calcio d’angolo di En Nesyri all’81esimo. Nonostante lo svantaggio, la Spagna sarebbe qualificata anche in caso di pareggio dell’Iran, per via dei più gol segnati (con stessa differenza reti), ma alla fine le furie rosse spagnole trovano il pareggio Aspas nel recupero (gran gol di tacco) ed, in concomitanza del pareggio dell’Iran sul Portogallo, guadagna il primo posto del gruppo B.

Quindi gli accoppiamenti dei primi ottavi saranno:

  • Uruguay vs Portogallo
  • Spagna vs Russia