La partita tra Real Madrid Villareal di ieri sera, terminata per 2-1, ha consacrato i blancos come Campioni di Spagna.

Il Match

Mancava solo un punto al Real Madrid per la vittoria del campionato, invece ne hanno conquistati tre, grazie alla doppietta di Benzema. La prima rete è avvenuta nel primo tempo e il francese ha approfittato di un’intuizione di Modric, spiazzando la porta avversaria. Nella ripresa, la squadra di Zidane ottiene un calcio di rigore, inizialmente battuto da Ramos che lo ha servito come assist a Benzema, costringendo l’arbitro alla decisione di ribatterlo. Ma questa volta l’attaccante non si fa scappare l’occasione del doppio vantaggio. Subito dopo, una traversa di Kroos ma all’83’ un colpo di testa di Iborra fa accorciare le distanze al Villareal.

La Coppa

Dopo tre anni, il Real Madrid ritorna a vincere il campionato spagnolo, raggiungendo la quota di 34 Ligas, sfumando i sogni del Barcellona.

La vittoria dello Scudetto ha scatenato la festa della squadra al Santiago Bernabeu, dove il capitano Sergio Ramos ha alzato al cielo il trofeo e tutti hanno posato con la coppa.

Insomma, un altro verdetto importante in Europa è stato raggiunto, in attesa della nostra Serie A.