Pochi ancora i verdetti da definire in questa ultima 3 giorni di qualificazioni europee , erano 4 le squadre che mancavano all’appello per formare le 20 che andranno direttamente a Euro 2020 ,mentre le ultime 4 si decideranno con gli spareggi di marzo.

Portogallo

Non poteva mancare il Portogallo di CR7,campione in carica.La partecipazione all’europeo però non è stata una passeggiata , la sorprendente Ucraina ha costretto gli uomini del Ct Fernando Santos al secondo posto, conteso fino all’ultima giornata con la temibile Serbia. Una squadra ricca di talento ma forse troppo dipendente da Cristiano Ronaldo .Mr 99 goal è infatti il vero leader di questa selezione che comunque vanta fra le sue fila giocatori di enorme qualità. Sarà difficile difendere il titolo , ma il Portogallo ha già dimostrato vincendo la Nations League che ha ancora fame di vittorie.

Punti Forti: CR7,qualità rosa

Punti Deboli: Forse troppo CR7 dipendente

Svizzera

La Svizzera ormai è un habitué delle grandi manifestazioni,un primo posto in un girone sulla carta molto equilibrato e un quarto posto alla Nations League scorsa, sono il biglietto da visita dei rosso-crociati. Squadra di ottima qualità ,con buone individualità, guidata da un sergente di ferro come Vladimir Petkovic ,in grado nella sfida secca di mettere in difficoltà qualsiasi avversario. Nel DNA degli svizzeri c’è comunque la neutralità che li contraddistingue ,è infatti ,gli exploit della selezione sono sempre rari, risultando spesso una nazionale che si limita al compitino.

Punti Forti: Probabile sorpresa

Punti Deboli: Eterna incompiuta

Danimarca

Altro habitué delle grandi manifestazioni è la Danimarca. Arrivata seconda dietro la Svizzera ,ha battagliato fino all’ultima giornata con l’Irlanda ,pareggiando il big match di Dublino strappando cosi il pass per Euro 2020. Una squadra solida ,quadrata e difficilissima da battere, infatti i danesi sono una delle poche selezioni rimaste imbattute in queste qualificazioni. Eriksen e Schone guidano una nazionale che comunque non vanta molto talento.

Punti Forti: Squadra ostica

Punti Deboli: Qualità della rosa

Galles

Ultima squadra a qualificarsi è il Galles di Bale. Semifinalista nella scorsa edizione ,ha mancato la qualificazione ai mondiali ed ha faticato ad avere ragione dell’Ungheria nel girone,sorpassata soltanto all’ultima giornata nella partita-spareggio di Cardiff . Come il Portogallo con CR7,il Galles forse un è po troppo Bale-dipendente .A differenza dei porteghesi però ,Ramsey a parte ,in rosa si fatica a trovare qualità.

Punti Forti: Bale ,squadra fisica

Punti Deboli: Qualità della rosa

 L’elenco delle 20 qualificate a Euro 2020:

  1. Italia
  2. Belgio
  3. Russia
  4. Polonia
  5. Ucraina
  6. Spagna
  7. Francia
  8. Turchia
  9. Inghilterra
  10. Repubblica Ceca
  11. Finlandia
  12. Svezia
  13. Croazia
  14. Austria
  15. Olanda
  16. Germania
  17. Portogallo
  18. Svizzera
  19. Danimarca
  20. Galles

Play off 26/03-31/03 (semifinali-finale)

Lega A

semifinali

  1. Islanda- Avversario da definire
  2. Avversario da definire-Avversario da definire

Lega B

semifinali

  1. Bosnia-Irlanda del Nord
  2. Slovacchia-Irlanda

Lega C

semifinali

  1. Scozia-Avversario da definire
  2. Norvegia-Serbia

Lega D

semifinali

  1. Georgia-Bielorussia
  2. Macedonia del Nord-Kosovo

Romania,Bulgaria,Israele e Ungheria sono qualificate agli spareggi ma la loro lega sarà definita tramite sorteggio.