Martedì 19 alle 21.15 allo Stadio Olimpico c’è l’ottavo di finale di Coppa Italia: Roma-Spezia, sfida che si rinnoverà anche nel fine settimana per l’ultimo turno del girone di andata di Serie A. La Roma arriva dalla sconfitta fragorosa nel derby, mentre i liguri dall’ottimo pareggio ottenuto sul campo del Torino giocando in dieci praticamente tutta la gara per l’espulsione di Vignali all’ottavo minuto.

Qui Roma

Tanti campi per Fonseca: in attacco spazio a Carles Perez, Borja Mayoral e Pedro. In porta ancora Pau Lopez, visto che Mirante è ancora infortunato. Giocherà Mancini in difesa con Kumbulla e Fazio. Bruno Peres sulla fascia destra, Spinazzola sulla sinistra, con Cristante in mezzo al campo al fianco di Diawara.

Qui Spezia

Squadra con molti campi anche per Italiano, che dovrà fare ancora a meno dell’infortunato Nzola. In attacco Galabinov con Agudelo a destra e Verde a sinistra. Maglia da titolare anche per Saponara a centrocampo dove tornerà anche Ricci, con loro Deiola. In difesa anche Bastoni si è negativizzato dal Covid e giocherà sulla corsia mancina.

Probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Kumbulla; Bruno Peres, Cristante, Diawara, Spinazzola; Pedro, Carles Perez; Borja Mayoral. Allenatore, Fonseca.

SPEZIA (4-3-3): Rafael; Vignali, Chabot, Dell’Orco, S. Bastoni; Deiola, M. Ricci, Saponara; Agudelo, Galabinov, Verde. Allenatore, Italiano.

Dove vederla

Roma-Spezia è un’esclusiva Rai, la gara sarà trasmessa su RAI 2. Inoltre per chi volesse seguirla in streaming lo può fare con l’app gratuita RAIPLAY.