Mercoledì 13 alle 17.45 allo Stadio Diego Armando Maradona va di scena l’ottavo di Coppa Italia Napoli-Empoli. I partenopei arrivano dalla vittoria in extremis in campionato sul campo dell’Udinese, i toscani in testa al campionato di Serie B assaporano una serata di grande calcio nella speranza di compiere uno sgambetto ai più titolati avversari.

Qui Napoli

Gattuso ha vari giocatori infortunati e altri con l’orecchio al mercato, per cui il turnover sarà limitato per il tecnico partenopeo. Nel 4-2-3-1 in porta è in vantaggio Ospina, nella difesa a quattro a destra ci sarà Di Lorenzo con Ghoulam schierato a sinistra, centrali Maksimovic e Rrahmani, quest’ultimo chiamato al riscatto dopo l’errore in Friuli. A centrocampo si rivede Demme al fianco di Bakayoko. In attacco possibile maglia da titolare per Llorente, dietro a lui Politano, Zielinski ed Insigne.

Qui Empoli

Il tecnico Dionisi, dopo la breve pausa di campionato, affronterà questa sfida per preparare il big match del fine settimana contro la Salernitana. Assenti gli infortunati Bandinelli e Zappella, nel 4-3-1-2 in porta ci sarà Furlan, linea a Fiamozzi a destra e Parisi a sinistra, centrali Romagnoli e Casale. A centrocampo Stulac in regia con Ricci e Haas ai suoi fianchi. Sulla trequarti ci sarà Bajrami ad innescare Matos e Olivieri.

Probabili formazioni

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Ghoulam; Demme, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Llorente. Allenatore, Gattuso

Empoli (4-3-1-2): Furlan; Fiamozzi, Casale, Romagnoli, Parisi; Ricci, Stulac, Haas; Bajrami; Matos, Olivieri. Allenatore, Dionisi

Dove vederla

Napoli-Empoli è un’esclusiva Rai, che trasmetterà la gara in chiaro su RAI 2. Per chi volesse seguirla in streaming è possibile farlo con la app gratuita RaiPlay.