Juventus-Inter darà il via alle semifinali di ritorno di coppa italia, gara che quindi varrà il passaggio del turno, e decreterà una delle due finaliste della competizione. Ottimi i momenti dai quali provengono entrambi i team, con la Juventus che consolida saldamente il suo terzo posto in classifica, e con l’Inter che lotta per ottenere la prima posizione contro gli instancabili cugini rossoneri. 

Qui Juventus

Juventus che per questo nuovo derby d’italia proverà a recuperare in panchina sia Ramsey che Dybala, così da avere il team quasi al completo. Buffon rientra tra i pali come da accordi, con Danilo che occuperò la fascia sinistra e Cuadrado quella destra, con Demiral e De Ligt a riempire il centro difesa. Sulle due fasce del centrocampo potremmo rivedere sia Chiesa che Bernardeschi, con McKennie e Bentancur a completare il reparto di centrocampo. La coppia d’attacco sarà Ronaldo-Kulusevski, visto che Morata è influenzato come Arthur.

Qui Inter

Inter che deve rimontare l’1 a 2 subito a San Siro, un impresa delicata ma certamente non impossibile. Nerazzurri che arrivano allo stadium carichi e sopratutto, con l’intera squadra titolare (eccezione fatta sia per Vidal che per Sanchez, entrambi squalificati e perciò non disponibili per la gara). Torna la difesa a 3 che coprirà Handanovic che agirà tra i pali, e Bastoni, Skriniar e De Vrij a supportarlo. Il centrocampo a 5 sarà formato da Barella,Gagliardini e Brozovic al centro, le due fasce affidate rispettivamente ad Hakimi, e ad uno tra Darmian e Young. Torna la “Lula” in attacco, con Lautaro Martinez e Lukaku a guidare l’offensiva interista. 

Probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Buffon; Cuadrado, de Ligt, Demiral, Danilo; Bernardeschi, Bentancur, McKennie, Chiesa; Kulusevski, Ronaldo. Allenatore, Andrea Pirlo.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lautaro, Lukaku. Allenatore, Antonio Conte.

Dove vederla

Juventus-Inter, gara valida per la prima semifinale di ritorno di Coppa Italia, sarà visibile in chiaro, in diretta esclusiva su Rai 1, alle 20:45. E’ anche possibile gustarsi il big match di coppa in streaming sull’app gratuita Rai Play.