La Juventus riprende il Milan in extremis e trova un insperato pareggio per 1-1 nei minuti finali della semifinale di andata della Coppa Italia.

La formazione allenata da Maurizio Sarri soffre infatti per quasi tutta la gara le linee compatte e l’aggressività messa in campo dai rossoneri di Stefano Pioli apparsi più in forma e vogliosi di portare a casa il risultato.

Di Rebic il gol che sembrava aver indirzzato la gara, ma un rigore dubbio concesso per mani in area di Calabria su rovesciata di Ronaldo ha concesso alla stella bianconera di pareggiare i conti e rimandare al ritorno i discorsi qualificazione per la finale.

Il tabellino

MILAN-jUVENTUS 1-1

RETE: 61′ Rebic, 90′ rig. Ronaldo

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessiè, Bennacer; Castillejo (79′ Saelamaekers), Calhanoglu (86′ Paqueta), Rebic (73′ Laxalt); Ibrahimovic. A disposizione: Begovic, Donnarumma A., Gabbia, Laxalt, Musacchio, Biglia, Bonaventura, Brescianini, Leao, Maldini. All.: Pioli

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; De Sciglio (69′ Higuain), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Ramsey (62′ Betancur), Pjanic, Matuidi (73′ Rabiot); Cuadrado, Dybala, Ronaldo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Danilo, Rugani, Coccolo, Wesley, Bentancur, Olivieri. All.: Sarri

AMMONITO: 29′ Ibrahimovic, 30′ Ramsey, 42′ Hernandez, 57′ Kessié, 68′ Castillejo

ESPULSO: 72′ Theo Hernandez

ARBITRO: Valeri