Dopo soli tre giorni dalla sfida di campionatoMilan e Torino tornano a sfidarsi in Coppa Italia martedì 12 gennaio, il palcoscenico è sempre quello dello stadio San Siro, fischio d’inizio alle ore 20,45. Le due compagini animeranno gli ottavi di finale come da regolamento in gara secca, la vincente raggiungerà i quarti aspettando di sapere chi la spunterà tra Fiorentina ed Inter.

Torna Calhanoglu

Dopo lo spezzone di gara di ieri sera, Hakan Calhanoglu tornerà dal primo minuto accompagnato a destra da Castillejo, sul versante opposto da Hauge con Leao ancora schierato da prima punta in attesa del pieno recupero di Ibrahimovic che partirà dalla panchina. Linea mediana improvvisata causa le assenze di Tonali e Bennacer, spazio quindi a Kessiè e Calabria. La linea difensiva sarà invece composta dai terzini Dalot e Theo Hernandez con Kalulu insieme al capitano Romagnoli.

Spazio a Zaza

Giampaolo attuerà un turnover a causa degli impegni molto ravvicinati dei granata. Davanti all’estremo difensore Milinkovic Savic, spazio a Lyanco, Izzo ed NKoulou supportati sulle corsie esterne dal confermato Singo e da Ansaldi sulle corsie esterne. La linea mediana sarà invece composta da Segre, Lukic e Linetty. Tandem offensivo affidato al Gallo Belotti affiancato da Zaza.

Le formazioni

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Dalot, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez, Calabria, Kessiè, Castillejo, Calhanoglu, Hauge, Leao.  Allenatore: Pioli.

Torino (3-5-2): Milinkovic-Savic, Izzo, Kkoulou, Lyanco, Singo, Lukic, Segre, Linetty, Ansaldi, Zaza, Belotti.  Allenatore: Giampaolo.

Dove vederla

Milan-Torino sarà visibile in diretta esclusiva dalla Rai sul canale Rai Uno subito dopo la fine del Tg1. Sarà possibile seguire la gara anche in streaming da pc, tablet e smartphone tramite la piattaforma Raiplay. Per chi volesse seguire il match tramite Facebook segnaliamo la pagina del Rabdomante Rossonero che a voce Giuseppe Pintus – collaboratore di Calcio Style – racconterà i novanta minuti degli ottavi di Coppa Italia.