Home » Champions League » Juventus-Valencia: le probabili formazioni e dove vederla
Champions League

Juventus-Valencia: le probabili formazioni e dove vederla

Archiviata la pratica Spal in campionato, che ha portato i bianconeri ad allungare a +8 sul Napoli , all’Allianz Stadium arriva il Valencia. La formazione di Allegri ha la grande opportunità di chiudere con una giornata d’anticipo il discorso ottavi di Champions League: basta un pareggio per la matematica, mentre con una vittoria ed un eventuale passo falso del Manchester United contro lo Young Boys sarebbe primo posto certo.

La Juve a caccia del secondo match point

La partita di andata, al Mestalla, finì 2-0 nonostante l’espulsione nel primo tempo di Cristiano Ronaldo. Tuttavia gli spagnoli stanno attraversando un ottimo stato di forma e i bianconeri devono rimediare al passo falso di tre settimane fa contro il Manchester United, diretta concorrente per la testa del girone. Dopo il turnover visto sabato contro la SPAL, torneranno i titolarissimi e il 4-3-3. Szczesny riprenderà il suo posto in porta al posto di Perin, mentre nella linea a quattro difensiva si rivedranno Cancelo e Chiellini. In mediana, al posto di Cuadrado ci sarà Matuidi, mentre davanti con i soliti Cristiano Ronaldo e Mandzukic, ci sarà Paulo Dybala. Out Emre Can, Khedira e Bernardeschi. De Sciglio ha subito un colpo in allenamento e al massimo siederà in panchina.

LEGGI ANCHE:  Atalanta, notizie da Madrid: altro stop per i Blancos

Il Valencia cerca l’impresa

Il Valencia arriva invece da due successi di fila in Liga e in caso di vittoria a Torino può rilanciarsi per il passaggio agli ottavi. Nel 4-4-2 del tecnico Marcelino, tra i pali ci sarà l’ex Neto. In difesa, si candidano per un posto dall’inizio l’italiano Piccini (in ballotaggio con Wass) e Gayà mentre al centro sono pronti Diakhaby e Gabriel Paulista. A centrocampo, l’ex nerazzurro Kondogbia stavolta dovrebbe scendere in campo dal primo minuto. La coppia offensiva sarà formata ancora una volta da Rodrigo e Santi Mina, ma attenzione a Gameiro e Batshuayi pronti a subentrare dalla panchina. Per gli spagnoli sono indisponibili Garay e Cheryshev.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Mandzukic. All. Allegri

Valencia (4-4-2): Neto; Piccini, Diakhaby, Gabriel Paulista, Gayà; Carlos Soler, Dani Parejo, Kondogbia, Gonçalo Guedes; Santi Mina, Rodrigo. All. Marcelino

L’arbitro della gara sarà William Collum. Lo scozzese vanta quattro precedenti con i bianconeri: due vittorie per 1-0 contro Sturm Graz e Lione, due pareggi per 0-0 contro Monaco e Atletico Madrid.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, non solo Locatelli: nuovo obiettivo a centrocampo

I precedenti

C’è un solo precedente tra Juventus e Valencia, quello giocato all’andata dove la squadra di Allegri ha vinto per 2-0 grazie ad una doppietta di Pjanic (entrambi i gol su calcio di rigore).

Dove vederla

La gara tra Juventus e Valencia sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky Sport martedì 27 novembre alle ore 21, in particolare su Sky Sport Arena e sul canale 253. Gli abbonati al pacchetto Sport avranno inoltre la possibilità di seguire il match anche in streaming grazie al servizio SkyGo.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Champions League