Il West Ham sta vivendo una stagione magica in Premier League, e la squadra non ha intenzione di rinunciare ai sogni europei. Un forte segnale delle ambizioni del club londinese è arrivato dall’ultimo innesto dal mercato: Jesse Lingard. Il trequartista inglese non trovava molto spazio al Manchester United, chiuso da uno stupendo Bruno Fernandes, ed ha deciso di trasferirsi nella capitale per avere un minutaggio maggiore, così da potersi giocare un posto per i prossimi europei. La formula non prevede alcun tipo di indennizzo né riscatto, visto che si tratta di un semplice prestito secco di sei mesi.