Le ultimissime notizie riguardanti l’Inter, riguardano la linea mediana del campo. Una situazione complessa, che pian piano si sta comunque definendo

Sono rimasti due punti fermi come Barella e Brozovic. Ci sono poi le incognite Sensi e soprattutto Eriksen, che bisognerà comprendere come proseguirà eventualmente la propria carriera. È arrivato Calhanoglu a parametro zero. Probabilmente resterà Gagliardini. Poi c’è Vecino. Matias era nella lista dei partenti per fare cassa. La situazione in divenire ha suggerito però ad Inzaghi, di tenersi stretto l’uruguaiano. È l’uomo che può dare forza ed equilibrio alla metà campo. È universale, e può rappresentare l’alternativa a chiunque dei titolarissimi. Insomma, Matias Vecino può restare nerazzurro, nonostante le sirene di mercato.