-Esclusiva Calcio style-

Oltre a Leonardo e Nicola Higuain a colloquio ci sono anche i legali del Milan e della famiglia Higuain, la trattativa sembra andare avanti ma sopratutto a gonfie vele.

Sembra davvero una giornata interminabile, si attende con fiducia la chiusura della trattativa.

L’offerta del Milan

Leonardo ha proposto un prestito oneroso di circa 18 milioni e un diritto di riscatto a 36 con un contratto di 4 anni al Pipita che dovrebbe essere non inferiore ai 7,5 milioni, la Juventus vuole sistemare nel modo migliore questa cessione sia senza mettere una minusvalenza in bialncio e senza mantere un  giocatore scontento ma  anche accontentare un professionista che in questi 2 anni si è comportato da tale.

La presenza dei legali però conferma che la trattativa sta continuando  e che potrebbe davvero avere un esito positivo.

Il nodo prestito

Sicuramente Leonardo avrà dovuto far digerire a un giocatore importante che negli ultimi 5 anni della serie A è stato il giocatore più prolifico del campionato un prestito con diritto di riscatto. Il direttore tecnico avrà spiegato che l’attaccante argentino oltre essere messo al centro del progetto sarà l’uomo immagine dei rossoneri e in futuro sarà la colonna portante per la ricostruzione di un Milan più competitivo.L a strada però sembra davvero in discesa.

-Seguiranno aggiornamenti-