Colpo in prospettiva per la Juventus, i bianconeri hanno acquistato un nuovo attaccante classe 2000 dal Lugano: si tratta di Christopher Lungoyi. Nato a Kinshasa ma di nazionalità svizzera, il calciatore nel giro della nazionale Under 20 elvetica nella prima parte di stagione ha collezionato più di 400 minuti con la prima squadra. Lungoyi è stato acquistato a titolo definitivo.

Nella trattativa tra i due club la Juventus ha ceduto al Lugano, sempre a titolo definitivo, Kévin Monzialo. Anche lui classe 2000, l’ala sinistra di nazionalità francese era già nella rosa della squadra svizzera.