Il club londinese proverà ad allungare il contratto dell’attaccante, ma su di lui è pronto l’assalto del City in estate.

Nonostante stia disputando un europeo sotto le aspettative, Harry Kane rimane l’oggetto del desiderio più ambito del mercato europeo. L’attaccante del Tottenham, non è un mistero, è da tempo nelle mire del Manchester City, rimasto orfano del Kun Aguero. In Inghilterra scommettono su una offerta monstre da parte dei Citizens di 100 milioni di euro.

Il Tottenham, dal canto suo, non pare intenzionato ad abbassare le pretese, ovvero 150 milioni e, anzi, starebbe pensando di proporre alla punta un rinnovo di contratto che gli consentirebbe di trattenerlo e respingere l’assalto di eventuali altre pretendenti. Questa ipotesi, tuttavia, sembra molto difficile.