Secondo quanto riportato dal sito corrieregranata.it, è Antonio Sanabria la punta che il Torino ora sta cercando. L’arrivo del nuovo tecnico Davide Nicola potrebbe aprire la strada del ritorno in Italia per il 24enne paraguaiyano. Sanabria e Nicola l’anno scorso hanno portato alla salvezza il Genoa, la punta con 6 reti di cui tre nelle ultime giornate è stato decisivo per il mantenimento della massima serie da parte del Grifone.

Sanabria può giocare sia da prima punta che da seconda, sulla carta, un partner ideale per Bellotti. Preziosi lo scorso anno non lo riscattò perché i 20 richiesti dal Betis, proprietario del cartellino, erano oggettivamente troppi.

Concorrenza del Bologna

In questa stagione Sanabria è stato utilizzato spesso nel Betis, il club comunque ha aperto alla cessione del paraguaiano. Da tempo è stata aperta una trattativa col Bologna, ma la proposta felsinea prestito con obbligo di riscatto a 6 milioni è stata ritenuta insoddisfacente per gli spagnoli. Ora c’è un rallentamento e il Torino, con Nicola al timone, può far breccia nel cuore di Sanabria.