Il momento in casa granata è assolutamente difficile, il terz’ultimo posto in classifica fotografa una situazione drammatica che ha portato al cambio del tecnico passando da Giampaolo a Nicola. Secondo quanto riporta Toro News, il prossimo a rischiare potrebbe essere il direttore sportivo Davide Vagnati. Il mercato granata estivo, anche su indicazione del tecnico Giampaolo, ha portato tanti giocatori che stanno avendo un rendimento assolutamente negativo: Linetty, Murru, Rodriguez, Bonazzoli e Gojak hanno trovato difficoltà con il tecnico che li ha voluti, vedremo con Nicola. Lo stesso Vojvoda costato quasi 6 milioni è stato superato nelle gerarchie da Singo. Urbano Cairo ha lasciato a Vagnati un’ampia libertà in sede di mercato, ma gli investimenti al momento sono un flop: è inevitabile che ci saranno valutazioni anche sull’ex SPAL, responsabile tecnico dei granata. Non sono previsti ribaltoni a breve, ma la seconda parte di stagione e questo mercato di riparazione saranno sicuramente decisivi per valutare il proseguio del matrimonio.

Schone per il centrocampo

Oltre a Kurtic, da tempo corteggiato dai granata, ma che il Parma fatica liberare, anche se il giocatore avrebbe già detto sì alla proposta del club di Cairo, un altro nome possibile è quello di Lasse Schone. L’esperto centrocampista danese, dattabile a più ruoli nella zona centrale del campo, lo scorso anno è stato spesso utilizzato al Genoa da Nicola. Il classe 1986 svincolatosi dal Genoa a dicembre, si sta allendo attualmente con l’Ajax, dove ha militato sette anni raccogliendo quasi 300 presenze.