Il Sassuolo, che sotto la guida tecnica di De Zerbi ha ben figurato in Serie A, giocando un calcio spumeggiante e offensivo, vuole riconfermarsi, ma, prima di altri acquisti, la società emiliana lavora alle uscite. Uno dei principali indiziati per partire è Gianluca Scamacca, attaccante che ha passato la scorsa stagione in prestito in Serie B, all’Ascoli, dove ha giocato una grande stagione, mettendosi in mostra. L’intenzione dei neroverdi sarebbe quella di far partire il classe 1999 in prestito nella massima serie, permettendogli di accumulare ulteriore esperienza.

Sassuolo: Genoa e Parma su Scamacca!

Il Sassuolo vuole quindi prestare Scamacca in Serie A, e i club interessati non mancano di sicuro. Negli ultimi giorni, si è delineato uno scontro a due, tra Parma e Genoa, che si sono mostrate le più interessate alla punta dell’Under 21 italiana. Le situazioni sono diverse: i crociati non hanno un grande parco offensivo, quindi l’acquisto sarebbe più una necessità; i liguri invece, che hanno investito moltissimo nel mercato per rivoluzionare la rosa, avrebbero scelto il giovane in alternativa ad un mancato arrivo di Mario Balotelli ed a quello di Antonio Sanabria. Vedremo dove andrà a giocare uno dei centravanti più promettenti del nostro calcio, ricordando che in passato è stato molto vicino al trasferimento in Portogallo, ed adesso, vederlo finalmente accostato a società italiane, che ne riconoscono il valore, fa moltissimo piacere!