Salvatore Sirigu è impegnata nel campionato europeo con la Nazionale italiana. Dopo dovrà scegliere il suo destino. Due le strade percorribili

Il portiere di Siniscola, sposato con la cagliaritana Claudia Pischedda, dovrà decidere tra due opzioni differenti. La prima porterebbe alla Juventus, dove rivestirebbe il ruolo di vice Szczsney. Sarebbe il dodicesimo, dopo anni nel quale è sempre stato protagonista ad alti livelli. Nel secondo caso si aprirebbe un’altra opportunità, affascinante e di “cuore”.

Sbarcherebbe a Cagliari con il ruolo di primo portiere, nella squadra della sua terra natia, che tifa fin da bambino. In questo caso, i rossoblu dovrebbero cedere Alessio Cragno, facendo plusvalenza e mettendo in cascina denaro da poter reinvestire sul mercato. Salvatore Sirigu deve scegliere il suo futuro. A breve sapremo darvi notizie più dettagliate.