Dopo aver collezionato ben cinque panchine consecutive, arrivano importanti indiscrezioni sul futuro in giallorosso di Alessandro Florenzi. Il giocatore classe ’91 è particolarmente apprezzato in quel di Milano precisamente sponda nerazzurra. Proprio Antonio Conte in settimana durante la conferenza stampa post-Dortmund ha espresso la necessità di nuovi innesti in rosa nel mercato di gennaio. Mentre la Roma, a causa dei numerosi problemi fisici, dovrà rinforzare il centrocampo.

A tal proposito si parla di un possibile scambio tra le due società, che porterebbe Florenzi a vestire i colori nerazzurri e Vecino verso la capitale. Due giocatori che attualmente sono scontenti nelle rispettive squadre. Entrambi non sono considerati titolari e non stanno giocando in maniera continua.

Il centrocampista uruguaiano in termini di qualità e quantità risulterebbe essere utile ai dettami tattici di Paulo Fonseca, dato che sta subendo molti infortuni soprattutto nella zona mediana del centrocampo, adattandosi perfettamente al 4-2-3-1 dell’allenatore portoghese. L’Inter invece sta cercando un’esterno di qualità che sappia garantire fase offensiva e difensiva allo stesso tempo, il profilo perfetto è proprio quello di Alessandro Florenzi apprezzatissimo da Antonio Conte che ha avuto la possibilità di allenarlo in nazionale.