La Roma, come la gran parte delle squadre al momento, è chiamata a dividere i propri focus tra campo e mercato. Dopo il sofferto successo ottenuto contro la Sampdoria, solo un giorno separa i giallorossi dal match cruciale contro il Milan che potrà fornire a Fonseca, ai tifosi ed agli stessi calciatori le giuste informazioni inerenti i traguardi a cui la squadra potrà ambire. La qualificazione alla prossima Champions League resta, al momento, un miraggio considerato lo strabiliante periodo di forma dell’Atalanta, ciononostante i capitolini, dopo aver chiuso per Pedro, proseguono nella ricerca di calciatori in grado di alternare l’esperienza alla qualità.

Roma-Cavani: c’è l’offerta

Roma-Cavani un binomio assemblato da Gonzalo Ronchi di Sport 890. Secondo quanto riportato dal giornalista sul proprio account Twitter, la società giallorossa avrebbe recapitato una cospicua offerta al’entourage del centravanti uruguaiano, tanto da essere, a sua detta, la più alta in Europa. Il contratto di Cavani con il PSG è, ad ogni modo, prossimo alla scadenza e non verrà rinnovato. La Roma, dal canto suo, risulterebbe restia nel promettere al calciatore un contratto da 12 milioni di euro netti all’anno, cifra attualmente percepita dall’ex Napoli, il quale sarebbe, di conseguenza, chiamato ad accettare un notevole ridimensionamento del proprio ingaggio. L’operazione appare complicata, ma le vie del mercato sono infinite.