Dopo gli strascichi lasciati dal caso Totti-Roma, la società giallorossa continua a muoversi sul fronte calciomercato. Secondo quanto riportato da Sky Sport sta pensando seriamente di riportare a casa il giovane classe ’99 Davide Frattesi. Quest’ultimo, di proprietà del Sassuolo dall’estate 2017, è stato grande protagonista dell’ultima stagione dell’Ascoli (lì in prestito per una stagione) e del Mondiale Under 20. Grazie alle sue prestazioni è riuscito a convincere la società capitolina, che è pronta ad esercitare la clausola di recompra presente sul contratto.

Fra nove giorni scadrà l’anno di prestito con l’Ascoli. Nel caso la Roma fosse davvero interessata al giovane centrocampista italiano, quest’ultimo potrebbe far ritorno direttamente nella capitale. Il contro-riscatto dovrebbe aggirarsi intorno ai 10 milioni di euro. Sicuramente è una cifra importante, soprattutto se investita su un ragazzo che non ha militato mai nella massima competizione italiana, ma potrebbe rivelarsi una bella scommessa dato che il neo-allenatore Paulo Fonseca potrebbe puntare su di lui anche in poco tempo.