Il calciomercato è chiuso da quasi un mese ormai e il ds Monchi inizia a pensare ai rinnovi contrattuali dei giocatori presenti in rosa.

Chi è in lista

I giocatori che dovranno sedersi a tavolo con Monchi per discutere del rinnovo sono parecchi.

Primo su tutti Under, che ha un contratto fino al 2022 ma che, attualmente, guadagna meno di un milione l’anno; dunque si presume che si debba adeguare lo stipendio del giocatore prolungando il contratto fino, almeno, al 2023 o anche oltre.

Anche De Rossi dovrebbe prolungare il suo contratto, ma tutto dipende dalla sua condizione. Il giocatore, infatti, ha 35 anni e dovrà valutare se sarà in grado di continuare a giocare fornendo ancora ottime prestazioni.

Dzeko ha un contratto fino al 2020; dovrebbe prolungare il contratto per un altro anno e spalmare l’ingaggio sugli anni di contratto rimanenti. Il centravanti bosniaco, infatti, ha dimostrato tanto in questi anni e dunque la Roma non vorrebbe privarsi di una risorsa importante, in attesa che Schick cresca e dimostri veramente il suo valore.

Anche El Shaarawy dovrebbe prolungare il suo contratto in scadenza nel 2020 che consentirebbe, dunque, la permanenza dell’esterno italiano a Trigoria a disposizione di Di Francesco.

La lista dei rinnovi, dunque, è lunga e ciò significa che si vuole dare fiducia ai giocatori attualmente in rosa e si voglia dare continuità al progetto.